Ucraina Nel sito sono presenti informazioni concernenti il consolato e l’ambasciata italiana in Ucraina, supporto legale per adozioni e visti d’ingresso, mappa e meteo online.Ucraina

Bloomberg prevede caos finanziario in Ucraina

A causa del mancato ricevimento della tranche di finanziamento del FMI le riserve finanziarie dell'Ucraina si stanno riducendo ai minimi termini. Lo riporta Bloomberg.

Al primo agosto il saldo del conto del tesoro del governo ucraino ammontava a due miliardi di grivna: il minimo dopo l'uscita di scena dell'ex presidente Viktor Yanukovich — afferma l'agenzia.

"Il governo ha bisogno di denaro per completare le lacune", ha detto il presidente della Banca nazionale, Dmitry Sologub.

La ragione di questa condizione è che l'Ucraina non ha ancora ricevuto dal FMI la trnache di 1,9 miliardi di dollari di finanziamento, e ciò porta al blocco dell'assistenza finanziaria dalle altre parti. Il vice presidente della Banca nazionale Oleg Churiy ha osservato che anche se il FMI fornisce fondi il azzardo per l'economia ucraina rimane. 

Il ritardo nell'ottenimento della tranche dal Fondo monetario internazionale minaccia "il caos che si è già diffuso ad altri mercati emergenti… E questo significherà che l'Ucraina non sarà in grado di vendere i suoi titoli di stato di due miliardi di dollari", conclude Bloomberg.

Il programma quadriennale di assistenza del FMI all'Ucraina prevede l'assegnazione di 17,5 miliardi di dollari. Dal 2015 al 2017 Kiev ha ricevuto quattro tranche per oltre otto miliardi di dollari. La quinta tranche sarebbe dovuta giungere alla fine del 2017, ma ancora non è stata emessa. Uno degli ostacoli è l'aumento del prezzo del gas per la popolazione, un problema che le autorità di Kiev non hanno ancora risolto.