Ucraina Nel sito sono presenti informazioni concernenti il consolato e l’ambasciata italiana in Ucraina, supporto legale per adozioni e visti d’ingresso, mappa e meteo online.Ucraina

Politico ucraino: il governo gonfia il prezzo del gas per la popolazione

Il co-presidente della fazione ucraina del Blocco d'opposizione Yuri Boiko, in onda su canale 112 Ucraina, ha detto che il governo "bara" sul reale prezzo del gas per gli abitanti del paese.

In precedenza Boyko ha ricoperto la carica di dirigente di Naftogaz Ucraina, ministro del combustibile e dell'energia, vice-premier. Secondo lui, gli ucraini potrebbero pagare per il gas due volte di meno, se la quantità di materie prima dalla Russia fosse diluita con carburante di produzione propria. Boyko è sicuro che i prezzi sono elevati "barando", a fini di lucro "dal precedente governo e quello di oggi".

"La popolazione deve pagare non settemila che ora paga, ma un massimo di tre, tre e cinquecento mila. Perché c'è il costo del gas di ottocento grivne, ci sono le tasse, lo stipendio dei lavoratori, gli investimenti, e questo tutto insieme è di circa tre, tre e cinquecento mila grivne", ha sottolineato.

Dal 2014 in Ucraina per la cooperazione con il FMI è aumentato il prezzo del gas per i residenti, per questo si sono alzate le tariffe per i servizi pubblici. Il costo di mille metri cubi di gas per la popolazione che era di 725 grivna nel 2013 è salito a 6,879 migliaia di grivne (da 28 a 266 dollari) nel 2016, cioè è aumentato di 9,5 volte.