Ucraina Nel sito sono presenti informazioni concernenti il consolato e l’ambasciata italiana in Ucraina, supporto legale per adozioni e visti d’ingresso, mappa e meteo online.Ucraina

Ucraina: Giorno della memoria vittime repressione politica, Kiev pianifica eventi commemorativi il 20 maggio

Kiev, 17 mag 13:22 - (Agenzia Nova) - Nel Giorno della memoria delle vittime della repressione politica in Ucraina del 20 maggio, a Kiev sarà limitato lo svolgimento di attività di intrattenimento e concerti, manifestazioni ed eventi sportivi. Saranno ridotte inoltre le possibilità di apportare modifiche ai programmi radiofonici e televisivi. Il governo cittadino ha approvato un piano di eventi commemorativi dedicati al Giorno della memoria delle vittime della repressione politica che, per decreto presidenziale si celebra dal 2007 nella terza domenica di maggio. Al memoriale di Bjkivnia si terrà la cerimonia di deposizione di una corona di fiori con la partecipazione delle autorità centrali dello Stato e locali. La Giornata è stata istituita per celebrare tutti coloro che sono morti o hanno sofferto in Ucraina a seguito di repressioni politiche del regime comunista. Secondo le informazioni gli archivi declassificati del Servizio si sicurezza dell'Ucraina, dal 1935 al 1951, le vittime della collettivizzazione sono state più di 2,8 milioni. Nel 1936 sono state arrestate 15.700 persone. Cifre simili negli anni a seguire fino all'inizio della guerra. Il più grande luogo di sepoltura delle vittime delle repressioni staliniane in Ucraina è considerato il sito di Bjkivnia. Il numero di quanti sepolti nel vicino bosco, secondo gli storici, può variare da 20 a 100 mila.

(Res)