Ucraina Nel sito sono presenti informazioni concernenti il consolato e l’ambasciata italiana in Ucraina, supporto legale per adozioni e visti d’ingresso, mappa e meteo online.Ucraina

Polonia: premier Morawiecki, pacificazione con Ucraina solo se Kiev riconosce crimini di guerra (5)

Varsavia, 12 lug 12:19 - (Agenzia Nova) - L'Ucraina sostiene l'iniziativa di revisione della legge sull’Istituto per la memoria nazionale e conta sulla revisione della disposizione sugli ucraini, come affermato da Poroshenko, nel villaggio polacco di Sagryn durante la cerimonia di apertura del memoriale per gli ucraini uccisi durante il Secondo conflitto mondiale dai cosiddetti "battaglioni contadini polacchi" e dalle unità di Armia Krajowa nel 1944. "Sosteniamo l'iniziativa di riconsiderare i cambiamenti noti nella legislazione polacca sull'Istituto di memoria nazionale e ci aspettiamo che anche la condizione riguardante la valutazione degli ucraini sarà rivista", ha affermato Poroshenko secondo quanto riferito dall'emittente televisiva ucraina "112". Il capo dello Stato di Kiev insieme alla comunità ucraina di Polonia, ha partecipato a una preghiera per gli ucraini morti nel marzo 1944 durante il conflitto. L'Armia Krajowa o Ak fu il principale movimento di resistenza nella Polonia occupata dalla Germania nazista, operava in tutto il territorio dello Stato dal settembre 1939 fino alla sua disgregazione nel gennaio 1945. L'Armia Krajowa è ritenuto compartecipe da Kiev della pulizia etnica ai danni degli ucraini. (segue) (Res)

Continua a leggere...