Ucraina Nel sito sono presenti informazioni concernenti il consolato e l’ambasciata italiana in Ucraina, supporto legale per adozioni e visti d’ingresso, mappa e meteo online.Ucraina

Russia-Ucraina: Alfano, linea italiana da sempre chiara, rispetto principi fondamentali e mantenimento dialogo con Mosca

Roma, 13 ott 10:54 - (Agenzia Nova) - Sulla condizione fra Ucraina e Russia, la linea italiana “è da sempre molto chiara”, è possibile “fare convivere la lealtà ai principi di fondo con l’apertura al dialogo” che non permetta l’emergere di condizioni di escalation. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri Angelino Alfano, in apertura della conferenza “Transatlantic Forum on Russia”, tenutasi oggi a Roma presso il Centro Studi Americani. L’Italia paga “un conto salato per difendere la sovranità dell’Ucraina tramite le sanzioni, ma al tempo stesso ha lavorato con la Russia “per l’organizzazione di visite istituzionali e diplomatiche, per mantenere elevato il livello dei rapporti bilaterali”, ha affermato Alfano. Per risolvere la condizione delle sanzioni, secondo il titolare della Farnesina, “è necessaria l’implementazione degli accordi di Minsk. Le sanzioni sono uno strumento e non il fine unico della nostra azione politica”. Sulla questione ucraina, per Alfano, il fine vero è la pace, il ritorno al rispetto della legalità internazionale e l’affermazione dell’intransigenza su alcuni principi. (Res)