Ucraina Nel sito sono presenti informazioni concernenti il consolato e l’ambasciata italiana in Ucraina, supporto legale per adozioni e visti d’ingresso, mappa e meteo online.Ucraina

Il "cuore nero dell'Europa" � l'Ucraina (ma Repubblica non riesce...

Il "cuore nero dell'Europa" � l'Ucraina (ma Repubblica non riesce proprio a scriverlo)


Piccole Note


«Il cuore nero dell’Ungheria» è il titolo “originale” di un reportage che oggi campeggia sulla Stampa. E  che riecheggia un altro reportage, stavolta della Repubblica, di alcuni giorni fa, dal titolo «Il cuore nero dell’Europa», un reportage, quest’ultimo, dalla Repubblica Ceca.
 

Evidentemente è un tema di attualità, e l’inquietante incursione di un gruppo di naziskin in un centro di aiuto ai migranti a Como lo confermerebbe. Così non ci sarebbe che da rallegrarsi per una stampa che lancia l’allarme sulle derive revansciste che stanno riemergendo in Europa.
 

Un revanscismo che, va detto, nasce in opposizione alla liberalismo selvaggio, che ha ormai trionfato sui suoi nemici. Un’egemonia ormai consolidata, dopo aver vinto in via provvisoriamente definitiva la battaglia contro le grandi forze popolari che per anni ne hanno contrastato la spinta eversiva, quelle di ispirazione socialista e di ispirazione cristiana.
 

Considerazioni che vanno tenute presenti, perché è proprio l’egemonia di tali forze iper-liberiste e iper-eversive a creare il mostro del revanscismo, cosa che i due giornali non possono dire, ché alla vittoria della Finanza sulla democrazia sono ormai per lo più consegnati.
 

Tale egemonia crea mostri non solo a livello alto, dove l’incontrastato potere della Finanza si sostanzia nella destrutturazione delle istituzioni democratiche (vedi Piccolenote), al tempo costruite da quelle forze popolari proprio per arginare l’emergere di poteri insindacabili.
 

Ma anche a livello basso, dove tale destrutturazione, che ha lasciato macerie, ovvero partiti sempre più impotenti rispetto alla Forza della Finanza se non consegnati alla stessa, lascia il campo libero a pulsioni oppositive che possono prendere derive oscure, stante che non trovano né cercano, ritenendola del tutto inservibile, agibilità politica.
 

Mostri, questi ultimi, che le residue formazioni oppositive al Sistema non possono né riescono a includere, stante che non possono interloquire con ambiti che partecipano della stessa natura anti-democratica della Finanza.