📁
Ucraina Nel sito sono presenti informazioni concernenti il consolato e l’ambasciata italiana in Ucraina, supporto legale per adozioni e visti d’ingresso, mappa e meteo online.Ucraina
Forme Societarie

Accordo di Cooperazione

La legge Ucraina prevede, inoltre, la possibilità, per gli Imprenditori Stranieri, di investire nel Paese, senza dover costituire una propria ditta o società, tramite la semplice conclusione di un accordo di cooperazione commerciale o produttiva con un soggetto di diritto Ucraino. Anche tali accordi debbono essere registrati presso il Ministero dell'Economia e dell'Integrazione Europea dell'Ucraina e la procedura per la registrazione è pressoché identica a quella per l'Ufficio di Rappresentanza.
Gli eventuali conferimenti effettuati dalle parti, così come i ricavi ottenuti dall'attività di cooperazione, sono considerati come proprietà congiunta delle parti. Di conseguenza, una sola parte non può porre in essere atti dispositivi, senza il previo consenso dell'altra. Questa disciplina è molto simile a quanto previsto dal Legislatore Ucraino per le Società di Persone. La gestione delle attività congiunte dovrà essere delegata ad una delle parti in forza di apposita procura rilasciata con il consenso unanime dei contraenti.
Si dovrà tenere un'apposita contabilità per l'attività svolta in cooperazione, provvedere ad apposita dichiarazione dei redditi ed aprire, ovviamente, un apposito conto corrente bancario. Gli adempimenti di cui sopra dovranno essere curati dalla parte responsabile della gestione dell'accordo. La tassazione per questo tipo di investimenti è assimilato alla tassazione per le società.

Argomenti nella stessa categoria