📁
Ucraina Nel sito sono presenti informazioni concernenti il consolato e l’ambasciata italiana in Ucraina, supporto legale per adozioni e visti d’ingresso, mappa e meteo online.Ucraina
Banche e finanza

Settore Finanziario

Le Banche svolgono un ruolo chiave di intermediari nel mercato finanziario Ucraino. In parte questo è dovuto al poco sviluppo di alternative, come il trust o la credit union. Tuttavia, negli ultimi anni, è stata riformata la materia con l'adozione di una nuova normativa al fine di favorire lo sviluppo di istituti finanziari, che siano in grado di dare adeguato supporto agli investitori stranieri. É stata, altresì, introdotta una nuova legislazione in materia di fondi di investimento, che eleva il Paese, in tale ambito, a standard internazionali. Tale sistema incentiva l'investimento tramite l'emissione di certificati d'investimento, attraverso i quali possono essere diversificati gli investimenti, a secondo del tipo di fondo a cui si partecipa.
Le riforme del sistema finanziario hanno incentivato anche la formazione di più di mille credit unions. Tuttavia, tale settore rimane estremamente sotto-capitalizzato a causa delle restrizioni tuttora in essere relativamente alla loro operatività.
Anche il settore assicurativo è in ascesa, nonostante la poca esperienza degli operatori ed una certa immaturità del sistema. Le polizze assicurative, attualmente disponibili, sono quelle relative a: assistenza medico-ospedaliera, proprietà immobiliari, furto, assistenza medico-ospedaliera per viaggi all'Estero, trasporto merci, rischi finanziari. L'assicurazione sulla vita è stata introdotta solo da pochi istituti assicurativi. La legge, attualmente in vigore, riserva l'esercizio dell'attività assicurativa solo a società Ucraine, nelle quali la partecipazione da parte di società di assicurazione straniere è strettamente limitata. Compagnie di assicurazione straniere possono operare liberamente in Ucraina, limitatamente al settore delle riassicurazioni.
Nell'anno 2003 è stata introdotta la nuova legge in materia di pensioni, a seguito della quale, per la prima volta nella storia Ucraina, è prevista la possibilità di Fondi Pensione Privati, che operino in linea con il Fondo Pensioni Statale. La costituzione dei primi Fondi Pensione Privati dovrebbe avvenire nel 2005 e molte speranze vengono riposte su tale evento, poiché si ritiene che detti Fondi siano destinati a divenire uno dei principali accumulatori di risorse finanziarie a lungo termine. Il fatto che, fino al giorno d'oggi, sia ottenibile solamente capitale finanziario a breve o medio termine, è visto dal Governo Ucraino come uno dei maggiori ostacoli per la crescita del Paese.

Argomenti nella stessa categoria