📁
Ucraina Nel sito sono presenti informazioni concernenti il consolato e l’ambasciata italiana in Ucraina, supporto legale per adozioni e visti d’ingresso, mappa e meteo online.Ucraina
Itinerari di viaggio > Kharkov

Trasporti

Come detto, viaggiare da Kiev a Kharkov in autobus costa 10 euro e ci si impiega poco più di 7 ore. Con gli autobus “Giunsel”, ci sono due corse giornaliere dalla stazione centrale di Kiev, una alle 7 di mattina e l’altra alle 22. Ma è meglio comprare il biglietto e verificare gli orari il giorno prima recandovi nel piazzale antistante la stazione, fermata metro “Vokzalna”. Là troverete, su un pulmino della compagnia in questione, un addetto abilitato ad emettere il biglietto. L’autobus ferma anche all’aeroporto Borispol, nel caso arrivaste direttamente dall’Italia. Esiste, ovviamente, il volo giornaliero Kiev-Kharkov per il quale non dovreste spendere più di 100$.
In città è attiva una metropolitana con tre linee, ma non tutte le fermate sono ancora funzionanti. Il servizio è più caro di Kiev, si fa per dire, 75 copechi a corsa, ma i tempi di attesa tra un treno e l’altro sono ben più lunghi. Vita dura per quelli сhe useranno I “marshrutki”: lunghe ed estenuanti code alle fermate сhe gli abitanti del luogo sembrano affrontare con pazienza e rassegnazione. Se vi frullasse in mente l’idea di andare in Russia da qui, vi dico subito сhe la cosa è fattibile. Esiste il Consolato russo a cui chiedere il visto e ci sono collegamenti con treni e autobus su Mosca, San Pietroburgo, Rostov e addirittura Kaliningrad e Vladivostok(!).Mentre, se desiderate viaggiare in aereo, esiste solo un volo giornaliero Kharkov-Mosca, poi da Mosca cambiare verso una qualunque destinazione russa. L’agenzia “Komod-tyr”, in Sumskaja ul. 73, vi aiuterà a disbrigare tutte le pratiche del visto.

Argomenti nella stessa categoria